TITOLO DEL CORSO
Corso per Rspp – Modulo B – Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza ai sensi del d.lgs. 81/08 e s.m.i. (art. 32) e dell’Accordo Stato Regioni del 26 gennaio 2006

ATTIVITA’ MERCEOLOGICHE INTERESSATE
Imprese di tutti i settori ATECO classificate, secondo il precedente provvedimento, con Rischio MEDIO

MMODALITA’ DI EROGAZIONE DEL CORSO
Presso le sedi territoriali o il cliente

DATE e ORARI

Personalizzabili

CATEGORIA
Sicurezza sul Lavoro



DURATA
Il Corso di Formazione è stato approvato per 48 ORE

DESCRIZIONE DEL CORSO
Il corso (obbligatorio ai sensi del D. Lgs. 81 del 2008 e del Provvedimento Conferenza Stao-Regioni del 21/12/2011) si propone di fornire la formazione base per poter espletare la funzione di DATORE DI LAVORO del servizio di prevenzione e protezione. Il contenuto del corso è anche conforme a quanto previsto dal D.M. 16.01.1997 e all’art. 34 del D. Lgs. 81/2008. Il corso è aggiornato al D. Lgs. 106/2009 ed al Provvedimento Conferenza Stato-Regioni 21/12/2011


DESTINATARI
Le attività merceologiche interessate sono (ATECO 2007):
A) Agricoltura, Silvicoltura e Pesca
H) Trasporti e Magazzinaggio
Q) Sanità e Assistenza Sociale non residenziale
O) Amministrazione Pubblica e Difesa
O) Assicurazione Sociale Obbligatoria
P) Istruzione

OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO
Modulo 1 – Normativo-Giuridico (8 ore)
Il sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori
La Responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa
La “Responsabilità Amministrativa” delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di responsabilità giuridica (ex D. Lgs. 231/2001)
Il Sistema istituzionale della prevenzione
I soggetti del Sistema di Prevenzione Aziendale secondo il D. Lgs. 81/2008: compiti, obblighi e responsabilità
Sistema di qualificazione delle Imprese

Modulo 2 – GESTIONALE – Gestione ed organizzazione della sicurezza Normativo-Giuridico (16 ore)
I criteri e gli strumenti per l’individuazione e la valutazione dei rischi
La considerazione degli infortuni mancati e delle modalità di accadimento degli stessi
La considerazione delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori
Il Documento di Valutazione dei Rischi (DVR): contenuti, specificità e metodologie
Modelli di organizzazione e gestione della sicurezza
Obblighi connessi ai contratti di appalto o d’opera o di somministrazione
Il Documento unico di valutazione dei rischi da interferenza (DUVRI)
La gestione della documentazione tecnico amministrativa
L’organizzazione della prevenzione incendi, del primo soccorso e della gestione delle emergenze

Modulo 3. TECNICO – Individuazione e valutazione dei rischi (da svolgere in COACHING/PRESENZA) – 16 ore
Principali fattori di rischio e le relative misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione
Il Rischio Stress lavoro-correlato
Rischi collegabili al genere, all’età e alla provenienza da altri paesi
I DPI (dispositivi di protezione individuale)
La sorveglianza sanitaria

Modulo 4. RELAZIONALE – Formazione e Consultazione dei Lavoratori (da svolgere in COACHING/PRESENZA) – 8 ore
L’informazione, la formazione e l’addestramento
Le tecniche di comunicazione
Il sistema delle relazioni aziendali e delle comunicazioni in azienda
La consultazione e la partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza
Natura, funzioni e modalità di nomina o di elezione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza


RILASCIO ATTESTATO
SI

RICHIESTA INFORMAZIONI